• Sport
  • mercoledì 9 Luglio 2014

Le foto di Germania 2006

Un album dei ricordi, non solo italiani: anche se sembra così lontano, oggi, quel 9 luglio

L’Italia che vince i Mondiali – ripetetevelo in testa: “L’Italia che vince i Mondiali” – adesso sembra un evento lontanissimo, appartenente a un’altra epoca: nelle ultime due edizioni della Coppa del Mondo l’Italia è stata eliminata al primo turno e quando si giocherà in Russia nel 2018 saranno passati dodici anni – ripetetevelo in testa: “dodici anni” – dall’ultima volta che l’Italia è arrivata almeno agli ottavi di finale. Eppure soltanto otto anni fa, il 9 luglio del 2006, l’Italia giocò la sua settima finale dei Mondiali: e la vinse, ai calci di rigore, contro la Francia.

Aver vinto il torneo forse ha distorto un po’ il ricordo dei tifosi italiani, perché ha messo tutto il resto sullo sfondo: oggi ricordiamo quei Mondiali semplicemente come quelli che abbiamo vinto, ma ci furono tante altre storie. Fu l’ultimo Mondiale di Ronaldo, di Luis Figo e di Zinedine Zidane, per esempio; fu il primo di Cristiano Ronaldo e Lionel Messi, per fare un altro esempio. Otto anni dopo, forse i tempi sono maturi per allargare lo sguardo e godersi un po’ di fotografie di tutto il resto, da Sneijder e Robben con i capelli alla nazionale di Trinidad e Tobago. Oltre a rivedere per l’ennesima volta le fotografie della vittoria dell’Italia, certo, ci mancherebbe: come si fa a stancarsi?