• Sport
  • lunedì 16 Giugno 2014

Il silenzio stampa dei giocatori croati

I giocatori sono stati fotografati nudi da dietro un cespuglio della piscina dell'hotel in Brasile e si sono molto arrabbiati

Domenica 15 giugno l’allenatore della nazionale di calcio della Croazia, Niko Kovac, ha annunciato ai giornalisti presenti in Brasile che i suoi giocatori hanno cominciato un “silenzio stampa” per protestare contro la diffusione di alcune fotografie circolate molto nei giorni scorsi su siti e giornali. Le foto, scattate da due fotografi e apparse dapprima su alcuni giornali croati, mostrano alcuni giocatori della nazionale nudi intorno alla piscina del loro hotel a Praia do Forte, in Brasile. Tra i calciatori ritratti, ci sono il difensore del Southampton Dejan Lovren, e l’ex difensore del Manchester City e ora al Lokomotiv Mosca Vedran Corluka.

 

 

Kovac ha detto che di non sapere se la protesta finirà domani, o se continuerà fino alla fine del Mondiale della Croazia. Kovac ha detto anche: «Non possono forzarli ad essere a vostra disposizione dopo quello che avete fatto a loro e alle loro famiglie», riferendosi alle immagini che evidentemente l’ambiente maschile della squadra croata ha vissuto come imbarazzanti. La Croazia ha giocato la partita inaugurale dei Mondiali contro il Brasile il 12 giugno perdendo 3-1, e giocherà mercoledì la sua seconda partita contro il Camerun a Manaus, nello stadio nel bel mezzo della foresta amazzonica dove ha giocato la sua prima partita l’Italia.