• Tecnologia
  • Questo articolo ha più di otto anni

Apple presenterà uno smartwatch?

Potrebbe farlo ad ottobre e la produzione sarà da subito tra i tre e cinque milioni di pezzi al mese, dice un importante giornale finanziario giapponese

Secondo il Nikkei Asian Review, uno dei principali giornali finanziari giapponesi, ad ottobre Apple presenterà uno smartwatch, cioè un orologio dotato di app e altre funzionalità in grado di connettersi con uno smartphone. L’informazione arriva da una fonte anonima legata ad uno dei fornitori di Apple, scrive il Nikkei. Apple ha rifiutato di commentare la notizia.

Non si conoscono ancora molto dettagli del prodotto, ma secondo la fonte citata dal Nikkei, l’Apple watch dovrebbe avere uno schermo curvo con tecnologia OLED (che permette di realizzare schermi molto sottili, in grado di curvarsi e che consumano pochissima energia). L’orologio, inoltre, dovrebbe avere una serie di sensori per raccogliere dati relativi alla salute di chi lo indossa (come la quantità di glucosio nel sangue o la quantità di calorie consumate).

Non si tratta di una notizia del tutto inaspettata. Da tempo gli investitori si aspettavano che Apple presentasse un qualche tipo di smartwatch per rispondere al lancio del Galaxy Gear, prodotto dall’azienda sudcoreana Samsung, il suo principale concorrente. Durante la presentazione alla WWCD, l’amministratore delegato di Apple Tim Cook aveva promesso l’arrivo di “nuove categorie di prodotti” per il 2014.