Facebook offre nuovi potenziali lettori alle Pagine

Una novità nella sezione "Notizie" consegna a brand, grandi siti e personaggi famosi l'opportunità di aumentare di molto gli utenti raggiunti

Facebook ha annunciato una nuova modifica nel suo algoritmo di visualizzazione dei post nella sezione “Notizie” (“Newsfeed“) degli utenti: questa volta riguarda le Pagine, che dopo aver subito una serie di interventi nei mesi scorsi che sembravano limitare le quantità di utenti raggiunti, adesso hanno un’occasione per fare leggere i propri post da molti nuovi lettori.

La novità è che quando il post pubblicato da una Pagina – gli spazi di Facebook gestiti solitamente da brand, personaggi famosi, istituzioni, siti di news (qui c’è quella del Post) – tagga un’altra Pagina, quel post non verrà potenzialmente visto solo dai fan della Pagina che lo ha pubblicato ma anche da coloro che seguono quella taggata. Per fare un esempio, questo link condiviso dalla pagina del Post su Facebook sarà potenzialmente visto anche da coloro che seguono la pagina dell’attore Matthew McConaughey (che sono un milione e mezzo di utenti: e vedranno il refuso nel sommario e ci copriranno di insulti).

test_fb

Facebook ha spiegato che l’opportunità riguarda solo le Pagine che taggano le Pagine (una cosa simile esiste già per i Profili: quando si tagga qualcuno in una foto, quella foto viene vista anche dai suoi amici): e che la visibilità dei post sarà comunque legata a una serie di valutazioni compiute dall’algoritmo rispetto agli effettivi eventuali interessi comuni di chi segue l’una e l’altra pagina e al livello di engagement di ciascun post (like, condivisioni, commenti).

(AP Photo/Manu Fernandez)