Schiaparelli (AP Photo/Jacques Brinon)
  • Moda
  • mercoledì 22 gennaio 2014

L’alta moda a Parigi

Abiti da sposa con le sneakers, parrucche colorate, tatuaggi e pubblico notevole: le foto più belle scattate in questi giorni intorno alle sfilate

Schiaparelli (AP Photo/Jacques Brinon)

Domenica 19 gennaio sono iniziate a Parigi le sfilate delle collezioni primavera/estate dell’alta moda femminile, che dureranno fino a venerdì 24. All’evento partecipano le più prestigiose case di moda francesi e italiane, come Chanel, Christian Dior, Versace, Givenchy, Giorgio Armani, Schiaparelli e Valentino.

La sfilata di Chanel, disegnata dallo stilista Karl Lagerfeld, è stata chiusa come da tradizione dall’abito da sposa – indossato dalla modella inglese Cara Delevingne, accompagnata da Lagerfeld e dal nipote Hudson Kroenigm, di cinque anni. Come per tutte le grandi sfilate di moda, le persone e le cose che ruotano attorno agli abiti e alle modelle in passerella sono altrettanto interessanti: da una truccatrice dal braccio ricoperto di tatuaggi coloratissimi, ai fotografi al lavoro, al pubblico: dalla sempre presente direttrice di Vouge americano, Anna Wintour, all’ex top model Elle MacPherson alla stilista Donatella Versace insieme a Lady Gaga, entrambe con chiome lunghissime e biondissime.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.