• cit
  • giovedì 16 Gennaio 2014

Le falene di Adam Zagajewski

«Le falene ci guardavano attraverso la finestra
chiusa. Le falene ci guardavano,
seduti al tavolo, con uno sguardo ardente
più intenso delle loro fragili ali.

Resterete per sempre fuori,
dietro il vetro. E noi saremo qui, all’interno,
sempre più all’interno. Le falene ci guardavano
attraverso la finestra chiusa, in agosto.»

Falene, del poeta polacco Adam Zagajewski, tratto da Dalla vita degli oggetti