• Mondo
  • lunedì 23 Dicembre 2013

Un aereo ha urtato un edificio a Johannesburg

Ci sono stati solo quattro feriti lievi: sembra che il pilota abbia sbagliato corsia prima del decollo

Domenica 22 dicembre un aereo della British Airways, con a bordo più di 200 persone, ha urtato un edificio mentre si preparava a decollare dall’aeroporto internazionale OR Tambo di Johannesburg. Nessuna delle persone a bordo è rimasta ferita mentre hanno riportato ferite leggere quattro addetti dell’assistenza a terra che si trovavano all’interno dell’edificio colpito.

Secondo una portavoce della Aviazione Civile sudafricana, Phindiwe Gwebu, la torre di controllo aveva assegnato una corsia all’aereo diretto a Londra, ma il comandante avrebbe sbagliato imboccandone un’altra, troppo stretta per il Boeing 747-400. Tra i passeggeri a bordo c’era Harrier Tolputt, capo ufficio stampa dell’organizzazione umanitaria Oxfam, che ha prima pubblicato un commento sull’incidente («Nessun ferito tranne l’orgoglio del pilota») e poi qualche immagine che mostra l’ala destra dell’aereo nell’edificio.