• Mondo
  • giovedì 31 Ottobre 2013

Le foto della raccolta delle cozze nella baia di Giacarta

Un reportage dalla capitale dell'Indonesia, dove le autorità cercano di limitare la raccolta dei molluschi a causa dell'inquinamento

Le autorità di Giacarta, in Indonesia, hanno interrotto i permessi per la raccolta delle cozze verdi (Perna viridis, un mollusco molto diffuso nella regione) nella baia della città, perché la qualità dell’acqua è troppo bassa e le alte concentrazioni di metalli pesanti rendono anche le cozze pericolose per il consumo umano. Il ministero della Pesca ha avviato nel 2010 un progetto per convertire circa 5 mila raccoglitori di cozze in allevatori di pescegatto e per trasferirli nella vicina area di Banten, dove la qualità dell’acqua è migliore. Getty Images ha pubblicato un bel reportage fotografico sulla raccolta delle cozze del fotografo Yoppy Pieter (qui la sua pagina flickr).