• virgolette
  • Questo articolo ha più di nove anni

Gasparri: «Non è che stiamo al campo radio base»

Durante la seduta del Senato di mercoledì 16 ottobre 2013, il parlamentare Bruno Marton del Movimento 5 Stelle è intervenuto durante la discussione del disegno di legge costituzionale sull’istituzione del Comitato parlamentare per le riforme costituzionali ed elettorali. A un certo punto del suo discorso, Marton ha detto di passare la parola a “Dario Fo”, che aveva appena citato, e Vito Crimi si è avvicinato al microfono per amplificare una registrazione. Il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri, che stava presiedendo la seduta, ha impedito il gesto a Marton e Crimi e ha detto:

«Prosegua il suo intervento. Non è che stiamo al campo radio base, adesso.»