Bashar al-Assad: «Consegneremo le armi chimiche»

Lo ha confermato in un'intervista con la TV russa Rossiya 24

Giovedì 12 settembre il presidente siriano Bashar al-Assad ha parlato a una televisione russa, il canale di news di proprietà statale Rossiya 24. Secondo quanto riportano BBC e diverse altre agenzie di stampa internazionali, Assad ha detto:

La Siria sta mettendo le sue armi chimiche sotto il controllo internazionale a causa della Russia. Le minacce degli Stati Uniti non hanno influenzato la decisione.

L’intervista è stata registrata oggi e dovrebbe andare in onda più tardi nella giornata, secondo Russia Today.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.