• Mondo
  • mercoledì 4 Settembre 2013

Il senatore McCain e il poker sull’iPhone

Il Washington Post lo ha fotografato mentre giocava durante le audizioni del Senato sulla Siria

La fotografa del Washington Post Melina Mara ha segnalato al suo giornale che durante le audizioni sulla Siria della Commissione del Senato statunitense sugli Esteri, il senatore repubblicano ed ex candidato presidenziale John McCain – che sulla Siria e sull’intervento militare americano si è molto impegnato – “inganna il tempo giocando a poker sul suo iPhone”. E poco dopo ha mandato una foto a prova della sua testimonianza.

(Photo by Melina Mara/The Washington Post)

(Photo by Melina Mara/The Washington Post)

Lo stesso McCain ha commentato su Twitter con una battuta – “Scandalo! Beccato a giocare con l’iPhone dopo oltre tre ore di audizione al Senato, e per giunta ho perso!” –  ma questo non gli ha evitato estese critiche da parte dei suoi followers. Poi ha anche detto a CNN che segue sempre attentamente le audizione, ma a volte “mi annoio un po’”.