• Politica
  • Questo articolo ha più di nove anni

Lo sfogo di Enrico Rossi a Grosseto

Il presidente della Toscana ha risposto con decisione ad alcuni lavoratori di un'azienda in crisi che lo contestavano

Mercoledì 5 giugno il presidente della Toscana, Enrico Rossi (Partito Democratico) ha incontrato nella sala consiliare del comune di Grosseto alcuni rappresentanti dei sindacati, degli enti locali e dei dipendenti della Mabro, uno stabilimento tessile in provincia di Grosseto che è in crisi da diverso tempo. Lo stabilimento impiega circa 200 persone, alcune delle quali hanno contestato Rossi accusandolo di scarso interesse per la loro vicenda. Rossi ha risposto con molta decisione, prendendosela con gli imprenditori toscani, definiti più volte “padroni”.