La nuova Xbox One

Tutto quello che c'è da sapere e da vedere sulla prossima console di Microsoft, che sarà sempre in ascolto (e che fine farà Xbox 360)

Martedì 21 maggio Microsoft ha presentato a Redmond (Stato di Washington) Xbox One, la nuova versione della sua popolare console per videogiochi. Ha un nuovo design, molto più austero e squadrato, nuovi controller che almeno esternamente ricordano quelli di Xbox 360, è molto potente, ha tre sistemi operativi e può essere controllata con i comandi vocali grazie a Kinect. Inoltre ascolta sempre, anche quando è spenta. Con Xbox One, che sarà messa in vendita entro la fine dell’anno e in tempo per la stagione degli acquisti natalizi, Microsoft confida di tenere sotto controllo la concorrenza di Nintendo e soprattutto di Sony, che ha annunciato l’arrivo della sua nuova PlayStation 4.

Vi raccontiamo per immagini tutto quello che c’è da sapere e quello che c’è da vedere sulla nuova Xbox One.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.