• Video
  • mercoledì 17 Aprile 2013

Ci descriviamo più brutti di come siamo

Per la sua nuova campagna promozionale negli Stati Uniti, il marchio Dove ha assunto un disegnatore di identikit formato all’FBI. A un gruppo di sette donne, poi, è stato chiesto di descrivere il proprio volto, e il disegnatore ha realizzato un primo ritratto di ciascuna, senza vederle, basandosi sulla loro descrizione. Il disegnatore ha realizzato poi un secondo ritratto delle stesse donne, basandosi però sulla descrizione che ne facevano delle altre persone, che non le conoscevano e le avevano viste per la prima volta in quella situazione. In tutti i casi il secondo ritratto era molto più bello del primo.