• cit
  • sabato 30 Marzo 2013

E ridere, delle follie del mondo

«E vivere senza malinconia
e vivere senza più gelosia
senza rimpianti, senza mai più
conoscere cos’è l’amore
cogliere il più bel fiore
goder la vita e far tacere il cuore
E ridere sempre così giocondo
e ridere delle follie del mondo»

Enzo Jannacci, dal singolo Vivere, 1976