• Sport
  • lunedì 18 febbraio 2013

Chi ha fatto più gol in Serie A

Totti è secondo insieme a Nordahl, il primo quasi è irraggiungibile, tra i primi 20 ce ne sono altri due ancora in attività

Aggiornamento 3 marzo: Totti ha segnato il gol numero 225 raggiungendo Nordahl.

***

Il gran gol segnato sabato sera contro la Juventus è stato per Francesco Totti (video) il 224esimo in Serie A. Soltanto due giocatori nella storia del campionato italiano di calcio hanno segnato più gol di lui in carriera: uno è Gunnar Nordahl, che ne ha segnati 225, e l’altro è Silvio Piola, che ne ha segnati 274. Il secondo posto della classifica di tutti i tempi è alla portata di Totti – gli basta segnare altri due gol – mentre invece arrivare al primo è molto più complicato, dato che è distante cinquanta reti.

Il caso di Totti è particolare perché tutti i suoi gol sono stati segnati con la Roma, cosa che lo rende da tempo il più grande marcatore di tutti i tempi in Serie A con una sola squadra. La classifica dei primi 20 marcatori di tutti i tempi in Serie A contiene praticamente solo grandi campioni – tra questi Baggio, Meazza, Batistuta, Riva, Mancini – e due giocatori ancora in attività in Serie A, a parte Totti. Ce n’è poi uno, Alessandro Del Piero, che gioca ancora ma non più in Italia: in Australia, a Sydney.

(dentro ogni foto ci sono il numero di gol segnati in Serie A,
in quanti anni e con quali squadre)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.