Un bacio sul Pont des Arts, a Parigi (FRED DUFOUR/AFP/Getty Images)
  • cit
  • giovedì 14 Febbraio 2013

Non cambiare mai per me

Un bacio sul Pont des Arts, a Parigi (FRED DUFOUR/AFP/Getty Images)

«Don’t change a hair for me
Not if you care for me
Stay little Valentine stay
Each day is Valentine’s Day»

«Non cambiare un solo capello per me
Non farlo se ci tieni a me
Resta, amore mio, resta con me
San Valentino è ogni giorno»

 

My Funny Valentine, Lorenz Hart, 1937

La canzone fa parte del musical Babes in Arms, rappresentato per la prima volta a Broadway, New York, il 14 aprile del 1937. Il testo è del paroliere Lorenz Hart – autore di molte altre canzoni famose, come Blue Moon, The Lady Is a Tramp, Manhattan, Isn’t It Romantic? – e la musica è del compositore americano Richard Rodgers. La canzone è stata interpretata da molti musicisti e cantanti famosi, come Chet Baker, Frank Sinatra e Miles Davis, per poi imporsi come un classico del jazz: è presente in oltre 1.300 dischi ed è stata eseguita da più di 600 musicisti.