• Media
  • domenica 16 Settembre 2012

Mentana su Mediaset e La7

Al telegiornale di ieri sera ha commentato le notizie che girano da venerdì sull'interesse della sua ex rete per la sua attuale rete, chiedendo interventi e regole

Venerdì scorso si è diffusa la notizia della presentazione di una “manifestazione di interesse” di Mediaset per La7, la rete televisiva che Telecom ha annunciato in vendita alcuni mesi fa. La notizia su Mediaset ha trovato sabato mattina spazio nelle pagine economiche dei quotidiani, che l’hanno segnalata come una mossa da non meravigliarsi, intenzionata a raccogliere ogni informazioni utile da parte di un attore così importante nel mercato televisivo in cui sta l’affare La7. Ma naturalmente la questione è anche molto più grande, per come è stato in questi anni quel mercato in Italia, e per come sono state molte altre cose in Italia, nel rapporto tra televisioni, politica e vita pubblica.
Quindi l’attenzione alla notizia è cresciuto (e stamattina guadagna ben altri spazi sui quotidiani), fino a un preoccupato commento durante il telegiornale de La7 del direttore Enrico Mentana, che nelle reti Mediaset ha lavorato a lungo fino a pochi anni fa. E che aveva prima commentato così su Twitter.

 

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali