Che cos’è Reddit

Come funziona il sito per condividere link e contenuti che ieri Barack Obama ha mandato in tilt rispondendo alle domande degli utenti

Ieri Reddit, il sito per condividere e votare link (sito di social news, direbbero quelli che sanno questi nomi), è andato ripetutamente offline a causa del grande traffico di utenti. È successo perché il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha partecipato a una sessione di domande e risposte sul sito, invitando gli iscritti al servizio a rivolgergli qualsiasi tipo di domanda. Seduto a un tavolino col portatile in una stanzetta alquanto spartana, Obama ha risposto agli utenti di Reddit con un tono molto amichevole occupandosi di molti argomenti, dalla campagna elettorale per le presidenziali di novembre ai fondi per le missioni spaziali della NASA, rispondendo anche a una domanda su come faccia a trovare il tempo per la famiglia con un lavoro così importante.

Storia
Momenti offline a parte, per Reddit si è trattato di una grande occasione per farsi conoscere ulteriormente, anche al di fuori delle cerchie dei più assidui frequentatori di internet, e per promuovere il suo servizio per condividere e votare le notizie. Reddit esiste dal 2005, anno in cui fu fondato da Steve Huffman insieme con Alexis Ohanian, due laureati all’epoca ventiduenni della University of Virginia. Deve il suo nome alla fusione delle parole “read” (leggere) ed “edit” (rivedere, curare) e all’assonanza con la frase “read it”, cioè “leggilo”.

Il progetto piacque ad alcuni fondi di investimento, che diedero alla startup risorse per sviluppare le funzionalità del sito. A circa un anno dalla sua fondazione, Reddit fu poi acquisito da Condé Nast, la società editrice che tra le altre cose pubblica la rivista di tecnologia Wired.

Dopo anni di rapida crescita e la scelta di condividere buona parte del codice che regge il sito con le comunità di sviluppatori, lo scorso anno Reddit ha ottenuto una maggiore indipendenza da Condé Nast. Da allora, il sito ha iniziato a funzionare separatamente e come divisione di Advance Publications, media company statunitense che tra le altre cose ha anche il controllo di Condé Nast.

Numeri
Reddit impiega complessivamente 18 persone e ha decine di milioni di utenti unici ogni mese. Ai primi di gennaio di quest’anno la società ha diffuso qualche informazione sui suoi volumi di traffico, riferiti a dicembre 2011. In quel mese ha avuto 34,9 milioni di utenti unici e ha generato complessivamente oltre 2 miliardi di pagine viste. E il tempo medio trascorso sul sito per utente, 16 minuti, dimostra quanto siano affezionati gli iscritti al servizio e alle sue funzionalità, come quelle di commentare e ricondividere i contenuti inviati dagli altri utenti. In meno di un anno Reddit ha raddoppiato il suo traffico, dettaglio non trascurabile visto che basa buona parte dei propri ricavi sulla pubblicazione di annunci pubblicitari sul sito.

Come funziona
Reddit è una enorme bacheca sulla quale gli utenti che sono iscritti al servizio possono condividere i link delle cose trovate in giro sul Web. Chi invia un contenuto è un “redditor” (fusione delle parole “reddit” ed “editor”). Quando un contenuto viene pubblicato, gli altri iscritti possono votare a favore e contro e inserire un loro commento, che a sua volta può essere votato. A seconda dei voti ricevuti, i contenuti si spostano nell’elenco dei diversi link condivisi guadagnando o perdendo posizioni e quindi visibilità in un determinato arco di tempo.

Il sito ha una sua pagina principale, in cui viene proposta una selezione di contenuti, e una serie di pagine di categoria per determinati argomenti. Tra questi ci sono “funny”, “politics”, “gaming”, “worldnews”, “video” e “iama”. IAmA è l’acronimo di “I am a” e indica la sezione dove un utente può dire chi è e invitare gli altri iscritti a rivolgergli qualsiasi tipo di domanda con una sessione che si chiama AMA (“Ask me anything”), quella che ha fatto ieri Obama raccogliendo in pochi minuti migliaia di commenti e domande.

Obama
In passato Barack Obama aveva partecipato ad alcune sessioni di domande e risposte in tempo reale su Twitter, ricevendo molto seguito. Come ha spiegato il cofondatore di Reddit, Alexis Ohanian, decidere di fare la stessa cosa sul suo sito di social news è stato un passaggio relativamente semplice:

Non c’è molto da dire. Nel corso degli anni ho avuto l’opportunità di conoscere diverse persone che lavorano alla Casa Bianca o per la campagna elettorale di Obama, ed è sempre stato qualcosa che ho proposto quando ce n’è stata l’occasione. Ci sono diversi redditor in Pennsylvania Ave al numero 1600 e al quartier generale della campagna elettorale: vista la loro presenza è stato facile.

Ohanian ha spiegato che ci sono voluti comunque anni prima che le cose si muovessero verso un AMA con il presidente degli Stati Uniti. Nell’ultimo anno i contatti si sono intensificati e infine è arrivata la conferma che Obama avrebbe partecipato a una sessione di domande e risposte su Reddit di trenta minuti, in cui il sito non ce l’ha fatta a reggere al grande traffico. In mezz’ora circa, Obama ha raccolto 6.500 commenti e centinaia di domande. Per motivi di tempo ha risposto solamente a dieci di queste e si è congedato con un soddisfatto “NOT BAD” (“non male”), citando un meme di notevole successo che lo riguarda.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.