• mini
  • martedì 31 Luglio 2012

Perdersi tra i libri

Due artisti brasiliani hanno realizzato un labirinto alto 2,5 metri fatto solo di libri

Dal 31 luglio al 26 agosto la Southbank Centre Clore Ballroom di Londra ospita aMAZEme, un’installazione artistica creata dai brasiliani Marcos Saboya e Gualter Pupo costituita da un labirinto fatto con decine di migliaia di libri. Il labirinto riprende l’impronta digitale di uno dei due artisti, è alto 2,5 metri e occupa una superficie di 500 metri quadri. Il titolo è un gioco di parole: il termine maze significa labirinto mentre l’espressione amaze me vuole dire stupiscimi. AMAZEme è uno dei 12 mila eventi organizzati in Regno Unito per il 2012 London Festival, che terminerà il 9 settembre.