• Mondo
  • martedì 17 Luglio 2012

L’incendio nel grattacielo di Istanbul

Le fiamme sarebbero sotto controllo e, per ora, non si hanno notizie di vittime

Questa mattina è scoppiato un incendio nel centro di Istanbul, nella parte superiore di un grattacielo di 42 piani chiamato Polat Tower alto più di 150 metri, sede di uffici e appartamenti di lusso. Tutta l’area, i palazzi vicini e un distributore di benzina ai piedi della torre sono stati evacuati e ora le fiamme si troverebbero sotto controllo: i vigili del fuoco sono ancora al lavoro. La prefettura ha fatto sapere che non ci sono state vittime. L’edificio è gravemente danneggiato: la zona rimarrà quindi isolata per evitare che alcuni pezzi della torre si possano staccare e provocare ulteriori danni.