• Italia
  • giovedì 26 Aprile 2012

La collisione tra due Frecciarossa a Roma Termini

I due treni stavano entrando alla stazione di Roma: ci sono sei persone lievemente ferite

Alle 19,20 di questa sera c’è stata una collisione tra due Frecciarossa all’ingresso della stazione Termini di Roma. La Polizia ferroviaria ha fatto sapere che ci sono sei persone lievemente ferite tra il personale dei due treni che sono state trasportate in ambulanza in ospedale.

Secondo le prime ricostruzioni il treno che percorreva il binario 5 in entrata a Roma Termini è uscito dai binari a velocità ridotta (circa 30 chilometri orari) e alcune carrozze hanno toccato un altro Frecciarossa che stava a sua volta arrivando in stazione. Uno dei due treni proveniva da Milano, l’altro da Napoli. Nessun vagone si è rovesciato, ha sottolineato un portavoce di Ferrovie dello Stato presente alla stazione Termini, quindi non si dovrebbe parlare di un vero e proprio deragliamento.

Le Ferrovie dello Stato hanno detto che i passeggeri sono stati fatti scendere dai treni e rientrare in stazione: le cause dell’incidente sono in corso di accertamento e la procura di Roma ha fatto sapere che aprirà un fascicolo. Nel frattempo Fs «ha instituito una commissione d’inchiesta interna». 

Su richiesta di Rete ferroviaria italiana (RFI) che gestisce le infrastrutture Fs, la chiusura serale della linea B della metropolitana allungherà l’orario di servizio. L’ultimo treno della metro partirà quindi dalla stazione Tiburtina alle 23.50.