Cavallero, capo dei libri Mondadori: «Gli editori sono vicini al panico»

In un’intervista fatta da Antonio Gnoli su Repubblica, il direttore generale di Mondadori per quanto riguarda i libri, commenta così la crisi delle vendite e la fine del “megaseller”, il bestseller che fa vendite straordinarie e mostra “la forza dell’editore”.

È il panico per voi editori?
Diciamo che ci siamo molto vicini.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.