30 domande senza risposta

Dalle abitudini degli scarafaggi ai dinosauri con l'iPod, più una domanda bonus, le richieste più strane inviate alla celebre rubrica di Slate che spiega le cose

“Explainer” è una delle rubriche più seguite del sito di informazione online Slate. I lettori inviano le loro domande sui temi più vari e disparati, i responsabili della rubrica selezionano le migliori e rispondono pubblicamente, con articoli che motivano e documentano le risposte. Quelli di “Explainer” nel corso del tempo hanno risposto a più di 250 domande, ma si tratta solamente di una piccola parte delle tante richieste che probabilmente rimarranno senza una risposta. Slate ne ha pubblicate trenta, tra le più strane e creative che ben descrivono chi si fa certe domande, proponendo ai suoi lettori di votare la loro preferita. Che riceverà una risposta, infine.

1. “Perché ci portiamo le mani sulla testa o sul viso quando qualcosa va storto?”

2. “Non è fondamentale ma me lo chiedo da un po’: perché i locali dove si esibiscono i comici hanno nomi così poco divertenti? Non solo sono noiosi, ma spesso sono vacui come “La fabbrica della risata” o “La capanna della risata”. Perché non li intitolano a dei comici?”

3. “Perché la parte inferiore del water è modellata esternamente per mostrare lo scarico?”

4. “I ciechi hanno sempre sonno? Se non sbaglio, il cervello manda il segnale che è tempo di dormire quando è buio. Io, per esempio, non riesco proprio a stare sveglio quando chiudo i miei occhi per meditare!”

5. “Che cosa è successo agli shampoo antiforfora? Questa è la mia domanda, in sostanza. Quando ero piccolo c’erano un sacco di pubblicità su questi prodotti, e ricordo di aver visto molta gente con la forfora, cosa che ora non sembra più succedere.”

6. “Qualcuno ha mai cambiato sesso due volte?”

7. “Perché i negozi di mobili fanno così tanto affidamento sulle pubblicità “vendita per chiusura attività”? È chiaro che il più delle volte non stanno chiudendo ma cercano solamente di attirare più clienti. Posso capire perché decidono di farlo, ma la vera domanda è: perché questo succede principalmente coi negozi di mobili e non in altri? Sembra che lo stesso principio possa essere applicato altrove, ma vedo che viene usato solo dai negozi di mobili. Forse la risposta ha a che fare con qualche pioniere nell’industria dei mobili.”

8. “Perché di solito non si trovano scarafaggi nelle automobili? Sono posti in cui c’è spesso cibo per sfamarsi. Soffrono di mal d’auto?”

9. “Quando passo in padella la bologna [un tipo di salume molto diffuso negli Stati Uniti noto anche come boloney, ndr] questa forma sempre una piccola cupola di grasso. Nessuna delle altre carni che passo in padella lo fa. Perché?”

10. “Perché così tanti stati negli Stati Uniti finiscono con la lettera A? Davvero tanti per essere una semplice casualità, deve esserci un motivo.”

11. “Sono un tipo alto. Quindi quando faccio pipì a volte ci sono schizzi che superano l’altezza della tazza e arrivano sul pavimento. Che cos’è che viene spruzzato? Si tratta di acqua dal water o di pipì? Penso sia acqua dalla tazza perché il momento (inteso in senso fisico) della pipì la porta in basso e se fosse questa a essere spruzzata fuori non seguirebbe le leggi della fisica.”

12. “Quando tagli una zucca non si sente nessun sibilo, quindi deve esserci un gas all’interno della zucca che riempie lo spazio. Di che cosa si tratta e come fa a finirci dentro?”

13. “Quando si deve parcheggiare l’auto in un parcheggio quasi pieno, si fa più in fretta a: parcheggiare nel primo spazio libero che trovi e poi camminare; compiere alcuni giri del parcheggio e cercare il posto più vicino all’uscita? Per quanto mi riguarda le due opzioni si somigliano: il tempo trascorso a guidare per più minuti nel secondo caso equivale alla possibilità di uscire più rapidamente dopo. Per favore, datemi una dimostrazione con qualche dato statistico perché mia moglie si rifiuta di discutere ancora con me questa faccenda.”

14. “Ipotizziamo che un meteorite non abbia mai colpito la Terra, e che i dinosauri abbiano continuato a evolversi come è successo per gli esseri umani. Come sarebbero ora? Avrebbero una società? Una loro lingua? Degli iPod?”

15. “Perché ai cani (e anche ad altri animali) piace farsi grattare la pancia?”

1 2 Pagina successiva »
Mostra commenti ( )