• Sport
  • mercoledì 23 Novembre 2011

Le partite di ieri in Champions League

Solito show del Real Madrid, l'Inter pareggia ed è prima del girone, ma il risultato della giornata lo ha fatto il Napoli: tutti i video

Ieri si sono giocate le prime otto partite della penultima giornata della fase a gironi della Champions League (le altre si giocheranno stasera) e in tre gironi è ormai sicuro quale sarà la prima classificata. Una di queste è l’Inter, che ieri ha pareggiato 1-1 con la squadra turca di Trebisonda. L’altra italiana ad aver giocato, il Napoli, le ruba la scena vincendo 2-1 in casa contro il Manchester City: non è ancora sicuro neppure il secondo posto (anche se è probabile) ma, per la squadra e per la città, è come avere vinto una finale.

Girone A
Bayern Monaco – Villarreal 3-1

Il Bayern Monaco ha già dimostrato di essere una candidata alla vittoria finale del torneo, e ieri giocava contro il Villarreal che in Champions sta giocando molto male: è finita con una vittoria senza difficoltà, doppietta di Ribery (entrambi i gol arrivano su gravi errori della difesa, il primo gravissimo) e un gol di Gomez, e il Villarreal rimane a zero punti in fondo al girone.

Napoli – Manchester City 2-1

Il Napoli batte in casa il Manchester City allenato da Roberto Mancini con una partita spettacolare: doppietta di Cavani (bello soprattutto il secondo) e gol di Balotelli per il City. Grande partita di Lavezzi, e nel dopo partita grande entusiasmo dell’allenatore del Napoli Walter Mazzarri e del presidente Aurelio De Laurentiis. Il primo posto del girone è già del Bayern, ma per essere sicuri del secondo al Napoli basterà battere il Villarreal ancora a zero punti il prossimo 7 dicembre.

Girone B
CSKA Mosca – Lille 0-2

La squadra francese batte 2-0 il CSKA Mosca penalizzato da molte assenze in attacco (Doumbia e Honda), che resta a 5 punti. Il primo tempo è bruttissimo, poi nel secondo c’è un clamoroso autogol di Beretzuski, che fa un bellissimo pallonetto, ma al suo portiere, e una rete di Sow. Il Lille, con una vittoria all’ultima giornata contro il Trabzonspor, può ora sperare di qualificarsi.

Trabzonspor – Inter 1-1

La vittoria del Lille aveva già dato la qualificazione all’Inter prima dell’inizio della partita. Al 18′ del primo tempo segna Alvarez (primo gol con l’Inter, dopo una bella azione), cinque minuti dopo pareggia Altintop (Halil, fratello gemello di Hamit che gioca al Real Madrid).

1 2 Pagina successiva »