• Italia
  • domenica 16 ottobre 2011

Gli scontri di Roma nei video

Le macchine incendiate, i poliziotti attaccati, e la famosa distruzione della statua della Madonna

Come era capitato su una scala maggiore con i saccheggi di Londra, anche le violenze di sabato a Roma sono avvenute in una capitale occidentale illuminatissima e seguitissima dai nuovi media e dalla rete, e da ieri insieme alle fotografie circolano molti video dei momenti più impressionanti della giornata. Ne abbiamo raccolti i più efficaci.

L’inizio degli scontri a piazza San Giovanni. L’arrivo di blindati di polizia e carabinieri scatena la guerriglia.

In via Labicana un ragazzo distrugge la statua della Madonna rubata dalla sala parrocchiale della chiesa di Santi Marcellino e Pietro.

L’assalto alla Banca Popolare del Lazio, all’incrocio tra via Merulana e via Labicana. Il video viene interrotto da un aggressore che colpisce la telecamera.

1 2 Pagina successiva »

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.