• Video
  • giovedì 29 Settembre 2011

4 giorni a Guantanamo

Nell’ambito del Festival di Internazionale, che si terrà a Ferrara questo fine settimana e a cui parteciperà anche il Post, per il terzo anno di fila sarà riservato uno spazio a “Mondovisioni”, una rassegna di documentari selezionati da tutto il mondo. Le proiezioni, in lingua originale con sottotitoli in italiano, trattano argomenti che spaziano dalla politica internazionale, alla società, all’informazione, offrendo punti di vista inediti sui fatti di attualità.
You Don’t Like the Truth – 4 Days inside Guantánamo è uno dei documentari in programma.

“Preferisci Subway o MacDonalds?”: l’interrogatorio di Omar Khadr da parte del Csis, i servizi segreti canadesi, sembra cominciare in modo pacato, ma è solo una tattica. Cittadino canadese e all’epoca minorenne, Omar viene catturato in Afghanistan nel luglio 2002. Il suo interrogatorio si svolge tra il 13 e il 16 febbraio 2003, ed è integralmente videoregistrato. Per la prima volta ben sette ore di riprese di un interrogatorio effettuato a Guantánamo diventano di pubblico dominio, testimonianza unica delle violenze fisiche e psicologiche compiute in nome della guerra al terrore.

Diretto da Luc Côté e Patricio Henríquez, Canada, 2010, 99’ 4 Days inside Guantánamo verrà proiettato venerdì 30 settembre alle ore 18.00 e domenica 2 ottobre alle ore 16.00 al Cinema Boldini, in inglese con sottotitoli in italiano.

Tutti i documentari di “Mondovisioni”