Prestigiacomo e Calderoli hanno due facce che dicono tutto. (Mauro Scrobogna / LaPresse)

Le foto di ieri alla Camera

La complicata e agitata sessione parlamentare del governo, raccontata per immagini

Prestigiacomo e Calderoli hanno due facce che dicono tutto. (Mauro Scrobogna / LaPresse)

Ieri mattina alla Camera si votavano alcuni importanti provvedimenti sull’emergenza rifiuti. Il governo è andato sotto più volte, dando parere favorevole a norme che poi sono state bocciate dall’aula. C’entrano gli assenti, certo, ma secondo Franceschini del PD c’entra anche il desiderio di tenersi buona la Lega in vista del voto pomeridiano sull’arresto di Alfonso Papa. Quel che è certo è che si è registrato parecchio nervosismo ai banchi del governo, e le foto mostrano il ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo discutere animatamente con Fabrizio Cicchitto e il capogruppo leghista Reguzzoni. E l’opposizione che festeggia.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.