• virgolette
  • Questo articolo ha più di dodici anni

Dini: «Non abbiamo ragioni per volere la caduta di Gheddafi»

Lamberto Dini, già presidente del Consiglio e ministro degli esteri, già membro del comitato fondatore del Partito Democratico, oggi senatore del Popolo delle Libertà, commenta così i rapporti tra l’Italia e la Libia intervistato da Repubblica.

«L’Italia non auspica la fine del Colonnello, non abbiamo ragioni per volere la caduta di un leader che oggi intrattiene buoni rapporti con tutta la comunità internazionale»