La domanda del giorno

E’ una e una sola: ma in caso di sconfitta questa sera contro il Milan, Del Neri dovrebbe dimettersi?

No perchè se dovesse andare male, per i bianconeri i numeri sarebbero impietosi. Inutile analizzarli adesso ma in queste ore che ci separano dalla partita di Torino la domanda è lì bella imponente che aleggia sulla testa dell’allenatore.

C’è da dire che i confronti diretti portano discretamente bene ai ragazzi di Del Neri. Se dovessimo immaginare un minicampionato costituito dalle attuali prime 4 in graduatoria (Milan, Inter, Napoli e Lazio) e della Juventus la classifica vedrebbe primo il Milan con 11 punti seguito dalla Juventus con 10, Lazio 8, Inter 4 e a chiudere il Napoli con 3 punti. Va sottolineato però che il Milan avrebbe una partita in più avendone giocate 6 contro le 5 di tutte le altre.