Il trailer di “Westworld”, una serie tv che promette molto bene

Il trailer di "Westworld", una serie tv che promette molto bene

HBO ha messo online il trailer di Westworld, una serie tv di fantascienza che andrà in onda dal 2 ottobre (in Italia la trasmetterà Sky Atlantic, in contemporanea con gli Stati Uniti). Westworld è stata scritta e diretta da Jonathan Nolan (fratello di Christopher), è prodotta da J.J. Abrams ed è ispirata a un famoso film del 1973 di Michael Crichton, quello che ha scritto il libro Jurassic Park. Racconta la storia di un futuristico parco a tema sul “West” dove le comparse sono degli umanoidi che però cominciano a sviluppare una loro coscienza. Nel cast ci sono anche Anthony Hopkins, Ed Harris, Evan Rachel Wood e James Marsden.

Un fulmine ha ucciso 323 renne in Norvegia

Un fulmine ha ucciso 323 renne in Norvegia

Venerdì scorso un gruppo di cacciatori ha trovato i corpi di 323 renne su una collina nel parco nazionale Hardangervidda, in Norvegia. Come è stato poi stabilito dai responsabili del parco, le renne, tra cui c’erano anche 70 cuccioli, erano state uccise da un fulmine durante un forte temporale il giorno primaThe Verge ha spiegato che in caso di tempesta gli animali tendono a raccogliersi molto vicini gli uni agli altri e questo li rende vulnerabili nel caso un fulmine molto potente arrivi a terra vicino a loro. In casi come questo non è necessario che gli animali si tocchino l’un l’altro per trasmettere la corrente generata dal fulmine, che arriva da terra e attraversa i corpi degli animali passando da una zampa e tornando a terra attraverso un’altra zampa. Solitamente quando un fulmine uccide degli animali si tratta di numeri più piccoli, magari 20 esemplari, ma ci sono stati casi di fulmini che hanno ucciso più di 600 animali in una volta.

cervi

I produttori di “Ritorno al Futuro” volevano dare al film un altro titolo

I produttori di "Ritorno al Futuro" volevano dare al film un altro titolo

Il 28 agosto il regista, sceneggiatore e direttore della fotografia William McCrabb ha pubblicato su Twitter l’immagine di quello che sembra un vero documento interno che nel 1984 Sid Sheinberg, che lavorava per la casa di produzione Universal Studios, mandò a Steven Spielberg, il produttore di Ritorno a Futuro, il film del 1985 diretto da Robert Zemeckis. Sheinberg aveva letto la sceneggiatura del film e suggerì alcuni cambiamenti: chiese di togliere il riferimento a Darth Vader (che invece è rimasto ed è diventato famoso e molto apprezzato) e soprattutto chiede di cambiare titolo al film, perché lo faceva sembrare “un film di genere” e quella storia “meritava un titolo migliore”. Propose di chiamarlo – in base a un paio di modifiche – “Space Man From Pluto” (“L’astronauta da Plutone”). Spielberg non si fece convincere e sembra addirittura – ma non ci sono conferme – che rispose qualcosa del tipo “grazie, è stato uno scherzo divertente, mi ha fatto ridere”.

La scena con Darth Vader, più o meno

Nuovo Flash