C’è un pallone da calcio in orbita intorno alla Terra, e ha una storia

Nella Stazione Spaziale Internazionale in orbita intorno alla Terra c’è un pallone da calcio che ha una storia notevole. Era stato regalato dalla squadra di calcio della Clear Lake High School, che si trova vicino al centro spaziale della NASA a Houston, a Ellison Onizuka, uno degli astronauti che stava per partire per lo Spazio a bordo del Challenger, lo Space Shuttle che esplose in volo poco dopo il lancio nel 1986 causando la morte delle sette persone a bordo. Il pallone, che era stato firmato da tutti i giocatori della squadra tra cui anche il figlio di Onizuka, fu recuperato dopo l’incidente e riconsegnato alla scuola, dove è rimasto in esposizione da allora venendo poco a poco dimenticato. Lo scorso anno la preside del liceo, Karen Engle, scoprì la storia del pallone e poco dopo l’astronauta Shane Kimbrough, il cui figlio frequenta quel liceo, ha avuto l’idea di riportarlo nello spazio: Kimbrough, che si trova attualmente a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, ha scattato e diffuso la foto dopo aver chiesto il permesso alla famiglia di Onizuka.

c3wkrqduoaaviuk