Nike ha annullato il suo contratto con Manny Pacquiao, che aveva paragonato i gay agli animali

Nike ha annullato il suo contratto con Manny Pacquiao, che aveva paragonato i gay agli animali

Nike ha chiuso il suo contratto di sponsorizzazione con Manny Pacquiao, il pugile filippino che in un’intervista aveva parlato di omosessualità dicendo: ”È una questione di senso comune. Voi vedete animali maschi con animali maschi e animali femmine con animali femmine? Gli animali sono meglio. Sanno distinguere i maschi dalle femmine. Se diciamo che le relazioni omosessuali vanno bene, allora gli uomini sono peggio degli animali”. In seguito Pacquiao si era scusato, ma in serata Nike ha definito “ripugnanti” i commenti del pugile ricordando che l’azienda “è contro qualsiasi forma di discriminazione e ha una lunga storia a sostegno dei diritti della comunità LGBT”.

I disegni fatti da un ciclista canadese con il GPS

I disegni fatti da un ciclista canadese con il GPS

A partire dal primo gennaio 2015, poco più di un anno fa, il ciclista canadese Stephen Lund ha iniziato a fare disegni grandi chilometri, andando in bici: Lund ha installato un rilevatore GPS sulla bici e poi usa un servizio, Strava, molto popolare tra chi va a correre o si allena in bici regolarmente, che consente di visualizzare sulla mappa il percorso una volta che si è tornati a casa. Lund ha iniziato disegnando un messaggio di auguri per il nuovo anno e poi ha continuato utilizzando la sua bici per disegnare molte altre cose, da Darth Vader alle giraffe. Ha tenuto anche un Ted Talk, in cui spiega come compie i disegni e perché lo fa.

 

Nuovo Flash