I gol di Neymar che hanno fatto vincere l’oro al Brasile

I gol di Neymar che hanno fatto vincere l'oro al Brasile

Nella notte tra sabato e domenica il Brasile ha vinto il torneo olimpico maschile di calcio. La finale si è giocata al famosissimo Maracanà, davanti a circa 75mila spettatori, e da gran parte dei tifosi brasiliani era vista come una parziale rivincita del 7-1 con cui la Germania vinse contro il Brasile nella semifinale dei Mondiali di calcio del 2014: una partita che in Brasile. Il Brasile è andato in vantaggio al 27esimo minuto del primo tempo, con una bella punizione di Neymar, all’incrocio dei pali. La Germania ha pareggiato nel secondo tempo e si è quindi andati ai supplementari e ai rigori: Neymar ha segnato quello decisivo.

https://twitter.com/TheSoccerLifee/status/767137826102124544

https://twitter.com/IAKOWNeil/status/767138350016987136

Dopo il gol su punizione Neymar ha esultato come Bolt, che era in tribuna.

La copertina di Time sulla “cultura dell’odio” di Internet

La copertina di Time sulla "cultura dell'odio" di Internet

La copertina del nuovo numero di Time, una delle più famose riviste di news americane, è dedicata alla “cultura dell’odio” che sta rovinando Internet. È una delle prime volte che una rivista di queste dimensioni si occupa del problema. La copertina è stata disegnata dall’illustratore Steve Brodner e la sua versione online è stata animata dallo studio Brobel Design.

In molti hanno messo a confronto la copertina del nuovo numero con un’altra famosa copertina: quella del 2006 in cui il consueto premio “persona dell’anno” veniva assegnato proprio ai lettori del giornale (in qualità di lettori di cose online).

La banconota colombiana con Gabriel García Marquez

La banconota colombiana con Gabriel García Marquez

Venerdì la Banca centrale della Colombia ha presentato la nuova banconota da 50mila pesos, cioè circa 15 euro. La banconota raffigura il premio nobel per la letteratura Gabriel García Marquez, nato in Colombia e morto nell’aprile del 2014. La decisione di creare una banconota che raffigurava il famoso scrittore venne presa dal parlamento colombiano nel 2014, poco dopo la sua morte.

Marquez è stato lo scrittore più importante della storia colombiana e uno degli autori più famosi dell’ultimo secolo. È famoso in particolare per i suoi incipit, considerati particolarmente efficaci e accattivanti. Il suo romanzo più famoso è “Cent’anni di solitudine“. Nella sua carriera scrisse in tutto tredici raccolte di racconti e undici romanzi. Nel 1982 vinse il premio Nobel per la lettura e lo accettò con un discorso diventato celebre.

Nuovo Flash