Oggi internet ha scoperto una mucca gigante

Oggi internet ha scoperto una mucca gigante

Da mercoledì su Twitter gira la foto di un’enorme mucca fotografata in Australia: davvero enorme, da sembrare finta. Invece è vera: vive in Australia e si chiama Knickers. Knickers – che tecnicamente un bovino maschio – è alto un metro e 94 centimetri, mentre le mucche al suo fianco nella foto – della razza wagyu – sono alte più o meno un metro e 10, ha spiegato il suo proprietario a BuzzFeed.

Knickers è effettivamente un animale anomalo per le sue dimensioni, ma c’è anche un motivo se è così: gli esemplari della razzi Frisona normalmente sono castrati, e vengono macellate da giovani: la maggior parte quindi non vive abbastanza a lungo per crescere completamente. Non è comunque la mucca che detiene il record del mondo: appartiene a Bellino, un bue italiano alto 2,04 metri.

Un bancomat in Texas ha regalato soldi

Un bancomat in Texas ha regalato soldi

Lunedì mattina uno sportello bancomat della Bank of America a Houston, in Texas, ha distribuito per sbaglio banconote da 100 dollari al posto di banconote da 10 dollari. La notizia è circolata velocemente tra gli abitanti: al bancomat si sono formate lunghe code e ci sono state anche delle risse tra clienti.

Lo sportello è stato chiuso dopo circa due ore, e la banca ha detto che i clienti che avevano approfittato del malfunzionamento potevano tenersi i soldi che nel frattempo avevano ritirato. Un responsabile di Bank of America ha spiegato a ABC News che «si è trattato di un incidente causato da un operatore che ha caricato in modo non corretto banconote da 100 dollari al posto di quelle da 10. Abbiamo risolto il problema».

Questo sembra uno sketch comico ma è una cosa che Boris Johnson ha fatto davvero

Questo sembra uno sketch comico ma è una cosa che Boris Johnson ha fatto davvero

“Inside the Foreign Office” è una serie di documentari di BBC sul funzionamento del ministero degli Esteri britannico e in una delle ultime puntate è andata in onda una buffa scena che riguarda l’ex ministro ed ex sindaco di Londra Boris Johnson. La scena è stata girata in Portogallo, dove Johnson si trovava nell’autunno del 2017 per un incontro diplomatico: lo si vede intento a girare un breve video per gli account ufficiali del ministero, impappinandosi più volte, sbagliando le cose da dire e confondendosi su cose anche piuttosto facili.

A un certo punto, per esempio, Johnson non sembra ricordarsi esattamente cosa abbia fatto il Portogallo nella Seconda guerra mondiale, poco dopo dice che il Portogallo è il quarto partner commerciale del Regno Unito (è vero il contrario) e infine dice che James Bond era nato in Portogallo (un assistente lo corregge e gli spiega che “l’idea di James Bond” era nata in Portogallo). Sembra uno strano sketch comico, ma Johnson stava davvero registrando un video che è poi stato pubblicato dal ministero degli Esteri.

Nuovo Flash