A Messina hanno deciso di sanificare la sabbia per rendere le spiagge “COVID free”

A Messina hanno deciso di sanificare la sabbia per rendere le spiagge "COVID free"

Il sindaco di Messina Cateno De Luca il 15 agosto ha pubblicato sulla sua pagina Facebook un video in cui si vedono degli operatori che “spruzzano” un prodotto su una spiaggia attraverso rumorosi macchinari portati a spalla. De Luca ha commentato: «Le nostre spiagge sono COVID FREE! Ecco perché! Messina Servizi sta sanificando le nostre spiagge grazia ad un finanziamento concesso dall’assessorato territorio ed ambiente e sanità. Dalle 6:00 alle 10:00 ci saranno 20 squadre che faranno quest’attività». In sostanza per il sindaco quel tipo di sanificazione della spiaggia garantirebbe che non ci possano essere contagi da coronavirus: le cose non stanno esattamente così.

Secondo l’OMS, l’Organizzazione mondiale della sanità, spruzzare disinfettanti all’aperto su superfici porose come le strade, ma quindi a maggior ragione sulla sabbia, è inefficace per sconfiggere il coronavirus perché è «improbabile» che l«’irrorazione di sostanze chimiche sia adeguata a coprire tutte le superfici per il tempo necessario a inattivare i patogeni». Anzi, «spruzzare disinfettanti, anche all’aperto, può essere dannoso per la salute umana».

Melania Trump si è rifiutata di dare la mano al marito, di nuovo

Melania Trump si è rifiutata di dare la mano al marito, di nuovo

Melania Trump si è di nuovo rifiutata di dare la mano a suo marito Donald Trump durante un’uscita pubblica. Il 16 agosto, mentre scendeva con lui e il figlio Barron dall’aereo presidenziale di ritorno dal New Jersey, Donald Trump ha cercato di prenderle la mano. Lei però non ha ricambiato la stretta e ha cercato di allontanare la mano del marito. Di solito è raro che cose del genere accadano in pubblico, ma non è la prima volta che Melania Trump fa un gesto simile.

Il 22 maggio 2017, all’arrivo a Tel Aviv, in Israele, per una visita di stato, mentre si allontanavano al termine di una breve cerimonia ufficiale, il presidente americano ha provato a dare la mano a sua moglie, che ha reagito dandogli una specie di schiaffetto risentito sulla mano, e facendo finta di niente. Anche il giorno dopo, al loro arrivo in Italia, era successa una cosa simile. Comprensibilmente, ciascuno di questi video è stato condiviso e commentato moltissimo sui social network.

Il video dell’incidente sfiorato da Valentino Rossi durante il Gran Premio d’Austria

Il video dell'incidente sfiorato da Valentino Rossi durante il Gran Premio d'Austria

Domenica si è corso il Gran Premio d’Austria di MotoGP. Durante il terzo giro, Franco Morbidelli e Johan Zarco si sono scontrati e sono caduti di sella, ma le loro moto hanno continuato ad avanzare attraversato la pista dove gli altri piloti stavano continuando la gara. La moto di Morbidelli, rotolando, è passata a pochi centimetri dalla quella guidata da Valentino Rossi, mancandolo per pochissimo.

Al termine della gara, vinta da Andrea Dovizioso, Rossi ha accusato Zarco di aver provocato l’incidente con una frenata pericolosa e non necessaria, fatta solo per creare problemi a Morbidelli, e ha chiesto che venga punito.

Nuovo Flash