Le medaglie delle Paralimpiadi suonano

Le medaglie delle Paralimpiadi suonano

Durante le premiazioni delle Paralimpiadi, alcuni atleti si sono comportati in modo apparentemente bizzarro con la propria medaglia in mano: al posto di morderla, come si fa di solito – giusto: perché si fa? – l’hanno agitata vicino all’orecchio. Il motivo è che per la prima volta nella storia delle Paralimpiadi le medaglie contengono delle palline di metallo che le trasformano in una sorta di sonagli. Il suono cambia a seconda della medaglia: le medaglie d’oro hanno 28 palline di metallo, quelle di argento 20 e quelle di bronzo 18. In questo modo anche gli atleti non vedenti riescono a distinguere la propria medaglia da quella degli altri. Non è l’unica differenza con le medaglie delle Olimpiadi: quelle delle Paralimpiadi hanno anche una scritta in alfabeto Braille, sempre per non vedenti.

2016 Rio Paralympics - Day 3Il nuotatore americano Bradley Snyder “ascolta” la sua medaglia dopo aver vinto i 400 metri stile libero nella categoria S11 (Buda Mendes/Getty Images)

Nel video qui sotto, al minuto 1:07, viene mostrato come vengono inserite le palline di metallo all’interno delle medaglie.

Sky ha interrotto la collaborazione con Paolo Di Canio

Sky ha interrotto la collaborazione con Paolo Di Canio

La tv satellitare Sky ha annullato la sua collaborazione con Paolo Di Canio, ex calciatore e commentatore sportivo, dopo le polemiche seguite alla diffusione di un video online in cui Di Canio era apparso in maniche corte, lasciando visibile la scritta “DUX” tatuata sul braccio destro. Jacques Raynaud, executive vice president Sky Sport & Sky Media, ha detto: «Abbiamo fatto un errore, ci scusiamo se abbiamo urtato le sensibilità di alcuni. Abbiamo parlato a lungo con Di Canio e, nonostante la sua professionalità, abbiamo deciso di chiudere la nostra collaborazione».

Di Canio è un ex calciatore e allenatore italiano famoso per le sue idee politiche di estrema destra: una volta ha esultato dopo un gol facendo il saluto romano ai tifosi della Lazio, sulla schiena ha tatuati un’aquila imperiale e il profilo di Benito Mussolini. Collabora con Sky dall’inizio di questa stagione, come opinionista della Serie A e conduttore del “Di Canio Premier Show”, ma era apparso fin qui sempre in giacca e cravatta: e si era mostrato tra l’altro piuttosto abile e competente.

L’aumento della temperatura terrestre in una GIF

L'aumento della temperatura terrestre in una GIF

Il Goddard Institute for Space Studies (GISS) della NASA ha stimato che agosto 2016 è stato il mese più caldo degli ultimi 136 anni, subito dopo luglio 2016. Queste stime sono state realizzate considerando le temperature di tutto il pianeta. L’ultimo agosto più caldo fin qui era stato quello del 2014, la cui temperatura media è inferiore di 0,16 gradi a quella del mese scorso. Se si considera la temperatura media di agosto registrata tra il 1951 e il 1980, la differenza è di 0,98 gradi: gli scienziati del GISS hanno specificato che sono gli andamenti a lungo termine ad avere un significato scientifico, e mostrano come effettivamente le temperature stiano salendo.

È da 11 mesi, cioè da ottobre 2015, che le temperature mensili medie sono più alte rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. I dati delle temperature medie usate dal GISS sono calcolati a partire dalle misurazioni di circa 6.300 stazioni meteorologiche distribuite in tutto il mondo, strumenti per la misura della temperatura degli oceani su navi e boe, e stazioni di ricerca nell’Antartide. I dati più vecchi risalgono al 1880 circa, perché prima di allora le misure non coprivano una parte sufficiente del pianeta.

Per mostrare l’aumento delle temperature il GISS ha realizzato una GIF animata molto efficace:

Nuovo Flash