Il trailer del cortometraggio-sequel di “Love Actually”

Il trailer del cortometraggio-sequel di "Love Actually"

Universal Pictures ha diffuso il trailer di un cortometraggio-sequel di Love Actually – L’amore davvero, famosissima commedia romantica del 2003 diretta da Richard Curtis e interpretata da Hugh Grant, Keira Knightley, Bill Nighy, Colin Firth e diversi altri noti attori. Il corto è stato realizzato per il Red Nose Day, una giornata di raccolta fondi per aiutare bambini in situazioni problematiche. Nel Regno Unito è già andato in onda, negli Stati Uniti andrà in onda il 25 maggio su NBC, in Italia non si sa né quando né dove. Il cortometraggio dura 15 minuti ma è pur sempre qualcosa, anche perché ci sono quasi tutti i personaggi del primo film. Compreso Andrew Lincoln, che dopo aver ucciso dozzine di zombie in The Walking Dead è tornato a citofonare a Keira Knightley e scrivere cose sui cartelli.

C’è un nuovo trailer di Twin Peaks

C'è un nuovo trailer di Twin Peaks

È stato diffuso un nuovo trailer della terza stagione di Twin Peaks, una delle più famose serie tv al mondo, di cui saranno trasmessi nuovi episodi dopo quasi 26 anni. La nuova stagione sarà trasmessa negli Stati Uniti a partire dal 21 maggio (in Italia sarà trasmessa da Sky Atlantic a partire dal 26 maggio). Il nuovo trailer, che si aggiunge a quello della scorsa settimana, mostra diversi personaggi delle prime due stagioni insieme a qualche faccia nuova. Ciascuna scena viene mostrata per un paio di secondi, e ricavarne qualcosa sulla direzione che prenderà la stagione è praticamente impossibile: a giudicare dalle immagini sembra invece che l’ambientazione e la scenografia siano rimaste più o meno le stesse.

Robert Mugabe sta solo riposando gli occhi

Robert Mugabe sta solo riposando gli occhi

Negli ultimi mesi sono circolate online diverse fotografie che mostrano Robert Mugabe, da quasi 30 anni presidente dello Zimbabwe, mentre dorme alle conferenze e agli incontri istituzionali cui partecipa. Il suo staff ha però negato questa circostanza sostenendo che Mugabe, 93 anni, ha un problema alla vista che lo rende molto sensibile alle luci troppo intense: per questo motivo, tiene gli occhi chiusi. Le fotografie sembrano però suggerire qualcosa di diverso. La salute di Mugabe ha attirato molta attenzione in Zimbabwe e non solo, considerato che il presidente ha detto di volersi candidare per un altro mandato alle elezioni del prossimo anno e che si discute da tempo su chi potrebbe succedergli.

Nuovo Flash