L’imbarazzante intervista a Jerry Lewis dello Hollywood Reporter

L'imbarazzante intervista a Jerry Lewis dello Hollywood Reporter

La rivista americana The Hollywood Reporter, tra le più autorevoli a occuparsi dello show business americano, ha intervistato Jerry Lewis, storico attore comico americano la cui lunga carriera è cominciata negli anni Cinquanta, con i film insieme a Dean Martin. Lewis ha novant’anni ed è conosciuto anche per il suo caratteraccio e per rendere spesso difficili le interviste. Andy Lewis, il giornalista del THR che ha fatto l’intervista, ha raccontato di aver capito che sarebbe andata male nel momento in cui è entrato nella casa di Lewis a Las Vegas: l’attore stava guardando la tv con le cuffie e sembrava arrabbiato. Si è lamentato dell’attrezzatura della troupe di THR e della quantità di persone in giro. Nell’intervista ha risposto per sette minuti a monosillabi, senza dare risposte articolate e con un atteggiamento molto ostile. A un certo punto ha anche fatto il verso al giornalista che aveva riso a una sua battuta. Dopo «sette minuti dolorosamente imbarazzanti», come li ha definiti THR, Lewis si è rifiutato di raccontare un qualsiasi aneddoto sulla sua carriera. Un suo assistente a quel punto ha detto che l’intervista era finita, e Lewis ha risposto bruscamente: «Ok, levatevi di qui».

Questo video con Elon Musk è la parte più bella di un lancio spaziale

Questo video con Elon Musk è la parte più bella di un lancio spaziale

Un anno fa l’azienda spaziale privata SpaceX riuscì per la prima volta a fare atterrare lo stadio principale del suo razzo Falcon 9, partito pochi minuti prima verso l’orbita terrestre per il trasporto di 11 piccoli satelliti. A quello storico risultato sono seguiti diversi altri successi di SpaceX, che nei prossimi anni renderanno molto meno costosi i lanci spaziali, e che hanno portato ulteriore fama al suo cofondatore e CEO Elon Musk, già conosciuto per essere l’amministratore delegato della casa produttrice di automobili elettriche Tesla. A un anno di distanza, National Geographic ha diffuso questo video che mostra i momenti del lancio e del ritorno del Falcon 9, riprendendo sia le reazioni di Musk, sia quelle delle centinaia di ingegneri, tecnici e dipendenti di SpaceX. La spettacolarità di un lancio spaziale fa spesso dimenticare che simili risultati sono resi possibili da migliaia di ore di lavoro, conti che non tornano, imprevisti e fallimenti. L’emozione dei dipendenti di SpaceX, il loro entusiasmo e le preoccupazioni di Musk, che a un certo punto teme che qualcosa sia andato storto dopo mesi di preparazione, raccontano efficacemente una parte della storia che si vede raramente e che è più difficile da immaginare.

C’è un pratico modo per non perdere mai i nuovi auricolari di Apple

C'è un pratico modo per non perdere mai i nuovi auricolari di Apple

Gli AirPods, i nuovi auricolari senza fili di Apple, sono belli ma hanno un problema: cadono dalle orecchie. E siccome sono senza fili, è facile perderne uno solo. Un sistema per riuscire a non perderli è stato trovato e mostrato su Twitter da un ragazzo, Andrew Cornett: basta inserire la parte esterna degli auricolari nel buco per gli orecchini, allargato nel tempo con appositi dilatatori. Gli AirPods sono stati presentati a settembre dalla Apple. L’unico modello per ora in commercio è disponibile in Italia dal 13 dicembre e costa 179 euro.

Nuovo Flash