Il presidente della Cecenia ha festeggiato la vittoria alle elezioni indossando un’armatura medievale

Il presidente della Cecenia ha festeggiato la vittoria alle elezioni indossando un'armatura medievale

Domenica 18 settembre il presidente della Cecenia, Ramzan Kadyrov, ha vinto le elezioni con il 98 per cento dei voti. Per festeggiare si è presentato a un ricevimento in onore delle donne cecene indossando un’armatura medievale, scudo, spada e lancia. Kadyrov era l’unico presente ad indossare un’armatura, un modello che richiamava le antiche armature medievali russe.

Kadyrov, che ha 39 anni, governa la Cecenia dal 2007 ed è stato spesso accusato di aver ordinato l’assassinio di membri dell’opposizione e dei giornalisti che lo criticavano (l’ultimo caso in cui sembra essere coinvolto è l’omicidio dell’oppositore politico russo Boris Nemtsov). La Cecenia, una repubblica che fa parte della Federazione Russa, è considerata da molte ONG una dittatura dove le elezioni sono in sostanza uno spettacolino organizzato dal regime (nel 2011, Kadyrov e il suo partito ottennero il 99,48 per cento dei voti).

Kadyrov è considerato uno dei più stretti alleati del presidente russo Vladimir Putin ed è famoso per il suo eccentrico uso dei social network e per le sue dichiarazioni strambe. Come la maggioranza dei ceceni, Kadyrov è un musulmano sunnita e si impegna molto per dimostrare pubblicamente la sua fede religiosa. Dopo la strage di Charlie Hebdo nel gennaio 2015, in Cecenia il governo organizzò un’enorme manifestazione contro il giornale satirico.

Il primo trailer di “Passengers”, il film di fantascienza con Jennifer Lawrence e Chris Pratt

Il primo trailer di "Passengers", il film di fantascienza con Jennifer Lawrence e Chris Pratt

È online il primo trailer di Passengers, il film di fantascienza con Jennifer Lawrence e Chris Pratt, diretto da Morten Tyldum, il regista di The Imitation Game. Uscirà il 21 dicembre negli Stati Uniti e il 12 gennaio 2017 in Italia: parla di un lunghissimo viaggio interstellare, in un futuro in cui l’umanità ha imparato a sfruttare il sonno criogenico per mettersi in una specie di “stand by” per tutta la durata del viaggio. Durante il viaggio un uomo, interpretato da Pratt, si sveglia per errore: non può rimettersi nel sonno criogenico, sa che mancano 90 anni all’arrivo e decide quindi di svegliare una donna (Lawrence) per non stare solo. Pratt e Lawrence sono due degli attori più di successo degli ultimi anni, il film ha un alto budget ed è uno dei più attesi dei prossimi mesi. Per ora sembra promettere bene.

Il trailer in italiano:

La casa babbana di Harry Potter è in vendita (a circa 550mila euro)

La casa babbana di Harry Potter è in vendita (a circa 550mila euro)

La casa in cui Harry Potter vive con i suoi zii (i Dursley) nei film tratti dai libri di J.K. Rowling è stata messa in vendita: ha tre camere da letto e ha davvero una specie di sottoscala, ma a differenza di quella del film non si trova al civico 4 di Privet Drive ma al numero 12 di Picket Post Close, a Bracknell, una città di circa 80mila abitanti nel sud dell’Inghilterra. La casa è in vendita per 475mila sterline (circa 550mila euro). Gli attuali proprietari la comprarono nel 2010 per poco meno di 300mila sterline. Paul Bosanko – l’agente immobiliare di Chancellors, l’agenzia che sta vendendo la casa – ha detto che all’inizio avevano pubblicato su internet un annuncio generico, senza riferimenti a Harry Potter, ma che la gente se ne è accorta lo stesso.

harrypotter

Nuovo Flash