Il comunicato della famiglia di Michael Schumacher per il suo 50esimo compleanno

Il comunicato della famiglia di Michael Schumacher per il suo 50esimo compleanno

La famiglia dell’ex pilota di Formula Uno Michael Schumacher ha diffuso un comunicato per presentare una nuova app dedicata alla sua carriera da pilota – un “museo virtuale” – e per rassicurare i suoi molti fan sulle condizioni di salute di Schumacher, che 5 anni fa si infortunò gravemente in un incidente di sci. Il comunicato dice che Schumacher è “nelle migliori mani” e che la sua famiglia sta facendo tutto quello che è “umanamente possibile” per aiutarlo. Oggi Schumacher compie 50 anni.

View this post on Instagram

Statement of Michael's family: "We are very happy to celebrate Michael's 50th birthday tomorrow together with you and thank you from the bottom of our hearts that we can do this together. As a gift to him, you and us, Keep Fighting Foundation has created a virtual museum. The Official Michael Schumacher App will be released tomorrow, so that we can review all together Michael's successes. The app is another milestone in our effort to do justice to him and you, his fans, by celebrating his accomplishments. We wish you a lot of fun with it. Michael can be proud of what he has achieved, and so are we! That's why we remember his successes with the Michael Schumacher Private Collection exhibition in Cologne, by publishing memories in social media and by continuing his charitable work through the Keep Fighting Foundation. We want to remember and celebrate his victories, his records and his jubilation. You can be sure that he is in the very best of hands and that we are doing everything humanly possible to help him. Please understand if we are following Michael's wishes and keeping such a sensitive subject as health, as it has always been, in privacy. At the same time we say thank you very much for your friendship and wish you a healthy and happy year 2019." @keepfighting #Michael50 #TeamMichael

A post shared by Michael Schumacher (@michaelschumacher) on

Olivia Newton-John ha pubblicato un video per smentire le notizie sulla sua imminente morte

Olivia Newton-John ha pubblicato un video per smentire le notizie sulla sua imminente morte

L’attrice e cantante australiana Olivia Newton-John – famosa soprattutto per il suo ruolo nel musical Grease – ha pubblicato un video per smentire le notizie sulla sua imminente morte, circolate ieri su giornali e tabloid. Newton-John, che ha 70 anni, fa gli auguri per l’anno nuovo e dice sorridendo che «la notizia della mia morte è stata fortemente esagerata», citando una famosa frase di Mark Twain (frase che viene spesso citata in modo errato).

L’esercito americano ha pubblicato e poi cancellato un tweet in cui diceva di essere pronto a sganciare una bomba

L’esercito americano ha pubblicato e poi cancellato un tweet in cui diceva di essere pronto a sganciare una bomba

L’account Twitter del comando dell’esercito che gestisce l’arsenale nucleare degli Stati Uniti ha pubblicato e poi cancellato un tweet con un video che minacciava la possibilità di sganciare una bomba.
Il tweet faceva riferimento a una tradizione del Capodanno newyorkese e diceva:

Per tradizione a Times Square si festeggia il nuovo anno sganciando la palla [di cristallo]… se mai ci fosse bisogno, noi siamo pronti a sganciare qualcosa di molto, molto più grosso.

Il video che accompagnava il tweet mostrava un aereo da guerra (un bombardiere B-2) sganciare due bombe guidate. Si vedevano poi le due bombe atterrare in un’enorme palla di fuoco.
Il video e il tweet sono stati molto derisi sui social media, e sono stati poi cancellati. L’account ha poi pubblicato un tweet di scuse.

Nuovo Flash