La nuova canzone dei Coldplay per i 40 anni di Chris Martin

La nuova canzone dei Coldplay per i 40 anni di Chris Martin

Per i 40 anni del loro cantante e frontman Chris Martin (compiuti il 2 marzo) i Coldplay hanno pubblicato il video di una nuova canzone intitolata “Hypnotised”. È una delle cinque canzoni che faranno parte del loro nuovo disco Kaleidoscope, che uscirà il 2 giugno. Quello di “Hypnotised” è un lyric video, un video tecnicamente piuttosto semplice il cui scopo principale è far vedere le parole della canzone. A giugno i Coldplay inizieranno il loro tour europeo, e il 3 e il 4 luglio suoneranno a Milano, allo stadio San Siro.

Green Light, la nuova canzone di Lorde dopo tre anni

Green Light, la nuova canzone di Lorde dopo tre anni

Green Light è il nuovo singolo della cantante neozelandese Lorde, il primo dal 2014 quando uscì Yellow Flicker Beat per la colonna sonora di Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte I .
La canzone è accompagnata da un video in cui Lorde canta in un locale e poi nelle strade della città, illuminata da tante luci di diversi colori, e anticipa l’uscita, fissata a giugno, del disco Melodrama: come la cantante ha scritto su Twitter, racconterà «la storia dei due ultimi anni selvaggi e fluorescenti della [mia] vita».

Green Light racconta il classico tema di due persone che si lasciano e di una ragazza alle prese con la rottura: «è quella tipa ubriaca che alle feste balla e piange per il suo ex, mentre tutti pensano che, poverina, è un disastro»; la “luce verde” della canzone indica la capacità di rimettersi in piedi e andare avanti.

Lorde ha 20 anni ed è diventata famosa in tutto il mondo nel 2013 con il suo primo singolo, Royals. Nello stesso anno ha pubblicato il suo primo album, Pure Heroine; sono seguiti altri singoli e una collaborazione alla colonna sonora di Hunger Games. Nei prossimi mesi parteciperà al festival di Coachella al New Orleans Jazz & Heritage Fest.

Il video del brutto incidente di Fernando Torres durante Deportivo La Coruña-Atletico Madrid

Il video del brutto incidente di Fernando Torres durante Deportivo La Coruña-Atletico Madrid

Ieri sera, durante una partita di Liga fra Deportivo La Coruña e Atletico Madrid, l’attaccante spagnolo dell’Atletico Madrid Fernando Torres ha preso una brutta botta alla testa dopo essersi scontrato col difensore del Deportivo Alex Bergantiños. Lo scontro è sembrato subito molto violento: mentre cadeva a terra, Torres sembrava già incosciente. Il gioco è rimasto fermo alcuni minuti, e Torres è stato portato in ospedale. L’Atletico Madrid ha fatto sapere che Torres ha subìto un trauma cranico ma che era cosciente, e che avrebbe passato la notte in ospedale. Più tardi, lo stesso Torres ha pubblicato un messaggio tramite il profilo Twitter dell’Atletico Madrid. La partita fra Deportivo La Coruña e Atletico Madrid è finita 1-1.

Nuovo Flash