E dopo “Gomorra 4”? “L’immortale”, il film

E dopo "Gomorra 4"? "L'immortale", il film

Sky Atlantic ha diffuso ieri sera, dopo l’ultima puntata della quarta stagione di Gomorra 4, un teaser trailer di L’immortale, che sarà nei cinema a Natale. “L’immortale” è il soprannome del personaggio di Ciro Di Marzio, interpretato dall’attore Marco D’Amore. Per evitare spoiler a chi non ha visto Gomorra, non vi diremo di più.

Un modo innovativo di dare le multe

Un modo innovativo di dare le multe

Questi poliziotti inglesi hanno trovato un modo molto efficace per scovare i guidatori che si distraggono a guardare il telefono mentre guidano: vanno in giro in autobus.

L’altezza degli autobus rispetto a quella delle auto dà ai poliziotti un vantaggio strategico che permette di vedere meglio chi usa il telefono e segnalarlo per una multa a una coppia di agenti in moto che segue il percorso degli autobus. Se siete nell’Hampshire in questo momento o lungo la valle del Tamigi, state attenti agli autobus.

Catching mobile phone drivers

Catching the bus, to catch drivers using their mobile phones.📵👮‍♀️📵https://bbc.in/2ZML8sQ

Gepostet von BBC News am Dienstag, 30. April 2019

“L’Équipe” ha fatto un numero speciale dedicato all’omofobia nello sport

"L'Équipe" ha fatto un numero speciale dedicato all'omofobia nello sport

Questo sabato il quotidiano sportivo francese L’Équipe uscirà con un’edizione speciale dedicata al tema dell’omofobia nello sport. Il giornale ha in copertina un bacio tra due pallanuotisti tratto dal film Les crevettes pailletées, di Cédric Le Gallo, che racconta di un ex atleta olimpionico che dopo aver fatto delle dichiarazioni omofobe viene condannato ad allenare una squadra di pallanuoto formata da atleti gay, il cui obiettivo è qualificarsi ai Gay Games. Tra le storie raccontate in questo numero ci sono quelle del pallavolista brasiliano Michael dos Santos e dell’atleta francese di lancio del peso Laurence Manfredi, entrambi omosessuali, e quella di Justin Fashanu, il primo calciatore professionista a dichiarare la sua omosessualità, morto suicida nel 1998 dopo essere stato coinvolto in un intricato caso di violenza sessuale nei confronti di un minore.

Nuovo Flash