Il canestro da circo di Lebron James

Il canestro da circo di Lebron James

Stanotte si è giocata Gara 4 delle Finali NBA, il più importante campionato di basket degli Stati Uniti, tra i Cleveland Cavaliers e i Golden State Warriors, finita con una vittoria di Cleveland per 137 a 116. La vittoria dei Cavaliers questa notte è stata particolarmente importante perché nel caso fossero stati battuti avrebbero perso le finali. Così invece la serie è sul 3-1 e i Cavaliers hanno ancora la possibilità di rimontare (lo scorso anno Cleveland vinse l’NBA recuperando proprio uno svantaggio di 3 a 1).

Tra i momenti notevoli della partita c’è stato un canestro fatto da Lebron James, il giocatore più forte e conosciuto dei Cavaliers, che all’inizio del terzo quarto ha fatto una cosa che non si vede quasi mai in una partita di NBA, e tantomeno in una finale. Dopo un rimbalzo ha preso la palla nella sua metà campo ed è andato dritto verso l’area avversaria con l’intenzione di saltare a canestro. Solo che è saltato molto in anticipo e, non potendo arrivare al canestro, mentre era in aria ha lanciato la palla sul tabellone, è sceso a terra, è saltato di nuovo, ha ripreso la palla e ha schiacciato. Se l’è passata da solo, insomma.

Perché non si deve usare il telefono mentre si cammina

Perché non si deve usare il telefono mentre si cammina

Giovedì 8 giugno a Plainfield, nel New Jersey, una donna di 67 anni ha avuto un serio incidente mentre stava camminando ed utilizzando il telefono contemporaneamente. In un video ripreso dalle telecamere di sorveglianzam si vede la donna camminare senza rendersi conto che di fronte a lei c’è una botola nel marciapiede. La donna non si è accorta del buco perché stava guardando il telefono, e ci è finita dentro, cadendo per circa due metri. I vigili del fuoco che l’hanno soccorsa hanno detto che sta bene, pur avendo riportato diverse ferite.

Il primo trailer di “Black Panther”

Il primo trailer di "Black Panther"

È online il teaser trailer di Black Panther, il film della Marvel (quella degli Avengers, di Iron Man e di Capitan America, se negli ultimi dieci anni eravate altrove) che sarà nei cinema nel febbraio 2018. Il film sarà diretto da Ryan Coogler, il regista di Creed – Nato per combattere. Black Panther (“Pantera Nera” nei fumetti italiani) è un principe di uno stato africano che si mette a fare il supereroe. L’avete già visto in Captain America: Civil Warera interpretato da Chadwick Boseman, che riprenderà la parte per Black Panther. Nel cast del film ci saranno anche Lupita Nyong’o, Martin Freeman, Forest Whitaker e Andy Serkis.

Il trailer in italiano

Il trailer in lingua originale

Nuovo Flash