Gli ABBA hanno fatto un disco dopo 40 anni

Gli ABBA hanno fatto un disco dopo 40 anni

Il gruppo musicale svedese degli ABBA – il quartetto formato da due coppie di ex coniugi che negli anni Settanta produsse una serie di singoli di enorme successo commerciale che rimangono ancora oggi tra i più venduti della musica europea e mondiale – ha annunciato l’uscita di un nuovo disco, a 40 anni dall’ultimo, e hanno già pubblicato due canzoni.

Abba Voyage uscirà il 5 novembre ed è stato registrato mentre il gruppo preparava una serie di concerti che si terranno a Londra nel maggio del 2022, nei quali i componenti in carne e ossa saranno accompagnati dalle loro «versioni digitali», create con particolari tute.

Le canzoni si chiamano “I Still Have Faith In You” e “Don’t Shut Me Down”, e sono probabilmente come vi aspettate siano delle nuove canzoni degli ABBA.

I «futuristici» controlli della temperatura con un drone sulle spiagge di Ostia

I «futuristici» controlli della temperatura con un drone sulle spiagge di Ostia

Sabato 4 e domenica 5 settembre, dalle 11 alle 16, un drone farà un «volo di ricognizione» sul litorale di Ostia per controllare la temperatura corporea delle persone. Lo ha annunciato l’azienda sanitaria Roma 3 con un post sui suoi canali social ufficiali. «Il controllo delle temperature avverrà in modo automatico da parte del dispositivo sulla spiaggia», si legge nell’annuncio dove si specifica che il drone viaggerà a un’altezza non inferiore a 25 metri dal livello dell’acqua e a una distanza non inferiore a 30 metri dalle persone. «Quando il drone rileva una persona con la febbre, la identifica e viene allertato il servizio medico di sorveglianza, a quel punto i medici si recano sul posto per fare accertamenti, che possono portare a un tampone», ha chiarito l’azienda sanitaria a Repubblica Roma. L’ASL, che definisce questa iniziativa «futuristica», ha anche assicurato che chi non mostra alterazioni della temperatura «non sarà identificato». L’annuncio è stato commentato con stupore e un certo scetticismo sull’efficacia e sulla precisione di simili misurazioni e venerdì l’Asl ha deciso di rimuovere il post dai suoi profili social.

 

Una grandinata ha rovinato la sfilata di Dolce & Gabbana a Venezia

Una grandinata ha rovinato la sfilata di Dolce & Gabbana a Venezia

Lunedì sera si è tenuta una sfilata di Dolce & Gabbana all’Arsenale di Venezia, nella parte orientale del centro storico. Verso la fine dell’evento, dedicato alla sartoria maschile, si è alzato un forte vento e hanno iniziato a cadere chicchi di grandine piuttosto grossi. A quel punto tra il pubblico presente – composto principalmente da celebrità e personaggi del settore – c’è stato un po’ di trambusto e in molti sono corsi via per ripararsi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Diet Prada ™ (@diet_prada)

La grandinata si vede anche nella registrazione dello streaming della sfilata, dal minuto 12:25. Quando comincia a grandinare, si vedono gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana uscire sulla passerella cercando di ripararsi la testa con le mani.

Quella di lunedì era l’ultima serata dell’evento lungo tre giorni organizzato da Dolce & Gabbana a Venezia per presentare le proprie collezioni 2021 di “Alta Moda” donna, “Alta Sartoria” uomo, “Alta Gioielleria” e “Alta Orologeria”. Alle varie serate hanno partecipato tra gli altri Jennifer Lopez, Helen Mirren, Monica Bellucci, Heidi Klum, Sean Combs, Vin Diesel e Sharon Stone.

Nuovo Flash