Ci sono due nuove canzoni dei Vampire Weekend

Ci sono due nuove canzoni dei Vampire Weekend

La band rock newyorkese dei Vampire Weekend ha pubblicato due nuove canzoni, che anticipano il disco FOTB, che ancora non ha una data di uscita sicura. Le due nuovi canzoni, che arrivano a sei anni di distanza dall’ultimo disco, si chiamano “Harmony Hall” e “2021”. Il leader della band Ezra Koenig ha detto che verranno pubblicate due nuove canzoni al mese per un po’, finché non uscirà il disco completo.

Il M5S ha scelto l’immagine di stock sbagliata per promuovere il reddito di cittadinanza

Il M5S ha scelto l'immagine di stock sbagliata per promuovere il reddito di cittadinanza

Mercoledì il Movimento 5 Stelle ha pubblicato su Facebook un post per spiegare come ottenere il reddito di cittadinanza pubblicando, tra le altre immagini, una che mostra una coppia sorridente che, grazie alla nuova misura, avrebbe ottenuto 980 euro in più al mese di cui 280 di affitto. Poche ore dopo però l’immagine è stata cancellata anche se in giro si trovano ancora alcuni screenshot. Next quotidiano ha ricostruito il caso spiegando che i calcoli del M5S su quanti soldi due persone in quella condizione avrebbero ricevuto erano errati; a questo si aggiunge un altro motivo: la foto della coppia era di stock, cioè messa a disposizione dalle agenzie fotografiche e pubblicitarie e non realizzata appositamente, ed era stata precedentemente usata per sponsorizzare uno studio dentistico e un farmaco contro la secchezza vaginale, come ha segnalato un utente su Twitter.

Amazon sta sperimentando un suo robottino per le consegne

Amazon sta sperimentando un suo robottino per le consegne

Come diverse altre aziende che si occupano di consegne, anche Amazon ha iniziato a sperimentare un robot automatico per portare i pacchi ai suoi clienti. Il nuovo robot si chiama Scout, funziona a batterie e si muove grazie a sei ruote e a un sistema di navigazione, che rileva la presenza di ostacoli, del traffico e di persone sul suo tragitto. I pacchi sono conservati all’interno di un grande contenitore, che si apre automaticamente quando il robot arriva a destinazione.

Amazon sta testando il nuovo sistema in un quartiere che si trova nella contea di Snohomish, nello stato di Washington, dove ha la propria sede principale. Le consegne vengono effettuate durante le ore del giorno dal lunedì al venerdì da sei robot sperimentali. In questa prima fase di prova, ogni robot è accompagnato da un impiegato di Amazon, che verifica il corretto comportamento del dispositivo.

Negli ultimi anni molte aziende si sono messe al lavoro per sperimentare sistemi analoghi a quello di Amazon per effettuare le consegne, con varie personalizzazioni. La catena di pizzerie Domino’s Pizza, per esempio, ha realizzato alcuni prototipi che prevedono l’utilizzo di contenitori riscaldati, per portare automaticamente le pizze a destinazione senza che si raffreddino.

Nuovo Flash