• Italia
  • giovedì 6 Gennaio 2022

Il governo ha esteso anche ai ragazzi e alle ragazze tra i 12 e i 15 anni la possibilità di ricevere la terza dose di vaccino

Il ministero della Salute ha reso pubblica una circolare con cui estende la possibilità di ricevere la terza dose di vaccino contro il coronavirus anche ai ragazzi e alle ragazze tra i 12 e i 15 anni. La circolare del governo specifica che il dosaggio della dose di richiamo sarà lo stesso del ciclo primario e che le tempistiche saranno le stesse applicate alle persone con almeno 16 anni di età: il richiamo si potrà fare quattro mesi dopo la seconda dose. La circolare specifica inoltre che per il momento alle persone tra i 12 e i 15 anni sarà possibile somministrare solo il vaccino Pfizer-BioNTech.

(Cecilia Fabiano/ LaPresse)