• Italia
  • mercoledì 22 Dicembre 2021

Francesco Lo Voi è il nuovo procuratore di Roma: prende il posto di Michele Prestipino, la cui nomina era stata annullata dal TAR

Il Consiglio Superiore della Magistratura (CSM) ha nominato Francesco Lo Voi nuovo procuratore di Roma. Lo Voi, che ha 64 anni e che dal 2014 era a capo della procura di Palermo, prende il posto di Michele Prestipino, che era stato scelto come procuratore di Roma nel marzo del 2020 ma la cui nomina era stata poi annullata dal TAR del Lazio.

L’annullamento della nomina di Prestipino era arrivato in seguito a un ricorso presentato dallo stesso Lo Voi e dal procuratore generale di Firenze, Marcello Viola. I due avevano sostenuto di avere più titoli di Prestipino per essere nominati alla guida della procura di Roma. Sia il TAR che in seguito il Consiglio di Stato avevano dato loro ragione.

Prestipino era stato scelto dal CSM per prendere il posto che dal 2012 al 2019 era stato di Giuseppe Pignatone. Inizialmente il magistrato favorito per quel ruolo era Marcello Viola, ma la sua nomina era saltata dopo lo scandalo seguito alla pubblicazione di alcune intercettazioni in cui l’ex membro del CSM Luca Palamara discuteva con l’ex ministro Luca Lotti e con il parlamentare Cosimo Ferri delle nomine dei capi di alcune delle principali procure italiane, tra cui anche quella di Viola a Roma.

Alla fine quindi il CSM aveva scelto di non nominare Viola, che comunque non aveva un ruolo diretto nello scandalo, e di scegliere Prestipino, che di Pignatone a Roma era procuratore aggiunto.

(ANSA / IGOR PETY)