• Mondo
  • mercoledì 15 Dicembre 2021

Keechant Sewell è stata nominata a capo della polizia di New York: è la prima donna a ricoprire questo ruolo

Keechant Sewell è stata nominata a capo del dipartimento di polizia di New York, il più grande e uno dei più importanti degli Stati Uniti. La nomina è stata decisa dal governo locale guidato dal nuovo sindaco, Eric Adams, ex poliziotto e secondo sindaco nero della storia della città, ed è particolarmente rilevante perché Sewell è la prima donna a ricoprire questo ruolo.

Sewell, che è afroamericana e ha 49 anni, è cresciuta nel quartiere Queens, a New York, e ha lavorato per 23 anni nel dipartimento di polizia della contea di Nassau, nello stato di New York, della cui divisione investigativa era a capo dal settembre del 2020. Nel corso della sua carriera ha avuto ruoli importanti e si è occupata soprattutto dell’unità narcotici e di negoziazioni in casi che coinvolgevano degli ostaggi.

La nomina di Sewell è una delle prime e più importanti decisioni del sindaco neoeletto, che tra le altre cose fu tra gli agenti che difesero il municipio di New York da una rivolta di poliziotti che nel 1992 contestarono David Dinkins, il primo sindaco nero della storia di New York, perché aveva proposto di creare un organo civile per monitorare la condotta dei dipartimenti di polizia. Quello della riforma della polizia locale è rimasto un tema importante per Adams, oltre che uno dei temi principali della sua campagna elettorale.

– Leggi anche: Eric Adams, l’ex poliziotto afroamericano che ora è sindaco di New York

(David Dee Delgado/Getty Images)