• mercoledì 8 Dicembre 2021

Una canzone dei Blur

E un vecchio pensiero sulle canzoni che parlano di cantare

(Scott Gries/Getty Images)

Le Canzoni è la newsletter quotidiana che ricevono gli abbonati del Post, scritta e confezionata da Luca Sofri (peraltro direttore del Post): e che parla, imprevedibilmente, di canzoni. Una per ogni sera, pubblicata qui sul Post l’indomani, ci si iscrive qui.
Kenny G è una buffa storia di successo musicale: è uno che ha venduto tantissimo e ha popolarità pazzesche in esotici posti del mondo, e che è anche considerato con sprezzo una specie di modello di insulsa musica di successo. Adesso c'è un documentario e ne ha scritto il sito Vulture.
Nella settima puntata della terza stagione di Succession, la serie magnetica dove tutti sono così stupidi e insopportabili, ricchi e sfigati, che non puoi farne a meno, Kendall abbozza una sua goffa esecuzione di Honesty di Billy Joel: la metto qui per la grande bibliografia Billy Joel di questa newsletter.

Abbonati al

Questa pagina fa parte dei contenuti visibili agli abbonati del Post. Se lo sei puoi accedere, se non lo sei puoi esserlo.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.